Campogiovani 2016: pubblicato il Bando per i campi della Croce Rossa Italiana

Dopo il successo delle precedenti edizioni, per il settimo anno consecutivo la Croce Rossa mette a disposizione 710 posti per la partecipazione a corsi della durata di 7 giorni a giovani di età compresa tra i 14 e i 20 anni.

Ogni corso è caratterizzato da alcune tematiche ricomprese fra quelle affrontate giornalmente dai volontari che prestano servizio nella C.R.I.:

  • capire come meglio tutelare la salute e la vita;
  • combattere ogni discriminazione e proteggere chi non ha alcuna protezione;
  • agire e migliorare la realtà che ci circonda;
  • stringere amicizia e cooperare con l'estero;

La possibilità di fare nuove amicizie e di utilizzare in maniera utile il proprio tempo senza rinunciare al divertimento sono alla base di tutti i corsi.

A conclusione del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

I corsi attivati saranno trenta e riguarderanno tre macroaree, così da consentire ai giovani di scegliere fra le varie attività proposte.

La data di scadenza per la presentazione della domanda è fissata per il giorno 8 giugno 2016.

Ogni richiedente potrà presentare, a pena di esclusione da tutte le iniziative, una sola domanda per la partecipazione a "Campo Giovani 2016", a scelta tra "Guardia Costiera", "Croce Rossa" e "Marina Militare".

Campogiovani vuol dire una settimana da protagonisti in difesa dell'ambiente e del territorio, a sostegno e servizio dell'Italia.

E' un'opportunità per una entusiasmante esperienza che quest'anno potrà coinvolgere circa 2.000 ragazzi .Una settimana per apprendere nozioni utili, fare amicizia, conoscere persone straordinarie, scoprire attitudini e soddisfare la propria voglia di impegno civile.

Campogiovani è stato organizzato in collaborazione con la Marina Militare, le Capitanerie di Porto e la Croce Rossa Italiana.

E' un progetto destinato a ragazzi e ragazze:

- residenti in Italia

- che frequentino istituti scolastici superiori o siano iscritti ai primi anni del ciclo universitario

Per partecipare occorre presentare la domanda ad una delle istituzioni su elencate (Marina Militare, Capitanerie di Porto e Croce Rossa Italiana) secondo le indicazioni riportate sui bandi.

La graduatoria di coloro che potranno prendere parte ai campi estivi si forma in base al criteri di merito scolastico.
In caso di parità verranno considerati nell'ordine l'anzianità del richiedente e l'ISEE più basso.

I corsi sono gratuiti e hanno una durata minima settimanale; la durata effettiva e la fascia di età per la partecipazione sono precisati nel bando delle singole istituzioni (Guardia costiera, Croce rossa italiana, Marina militare).

» Vai alla pagina dei bandi

 


Campogiovani una vacanza diversa

Trascrizione Campogiovani una vacanza diversa

Filmato realizzato in grafica animata.

Su di una scrivania con oggetti di scuola (riga, forbici, matite, gomma da cancellare) un quaderno di scuola grigio si apre e una mano con una matita blu tocca una pagina bianca che si trasforma in un mare con una motovedetta della Guardia Costiera.

Una mano volta la pagina ed il libro si trasforma in una piazza con l’arrivo di un’ambulanza e la costruzione di una tenda della croce rossa.

Una mano volta la pagina e compare una costa sabbiosa con una barca a vela che prende vento da una mano che agita l’aria.

Una mano volta la pagina e nel libro compare una campagna con un inizio di incendio. All’arrivo di un’autopompa dei Vigili del Fuoco, una mano rovescia gocce d’acqua disegnate da un bicchiere e il fuoco si spegne.

Il quaderno si chiude e sulla copertina compare la scritta “Sei già con la testa in vacanza? Campo Giovani” con l’indirizzo internet www.campogiovani.it